Vivere la fotografia a Roma

Mercoledì, 09 Ottobre 2019 14:59

Francesca Tilio. Girls from another planet

Written by
Vota questo articolo
(0 Voti)

dal 10.10.2019 al 20.10.2019

Studio Mo.Ca.

  • Autore: Francesca Tilio
  • Curatore: Francesca Macera
  • Data Inizio: 10.10.2019
  • Data Fine: 20.10.2019
  • Dove: Studio Mo.Ca.
  • Indirizzo: Piazza degli Zingari, 1
  • Ingresso: libero
  • Tel. / Mob.: 064742764
  • Descrizione Evento:

     

     

     

     

     

    Cielo terso, profili di montagne circondate da una fitta nebbia, una spiaggia deserta. Donne dagli abiti sgargianti o monocromatici, i volti nascosti, strette in abbracci che sembrano nodi. Questo è “Girls from another planet”, storia di eroine femminili nata dall’obiettivo di Francesca Tilio, fotografa regista e costumista che attraverso il suo sguardo raffinata regala ad ogni spettatore la possibilità di intraprendere un viaggio in un mondo ricco di fascino. Da sempre affascinata dalla messa in scena del corpo femminile, Francesca Tilio riesce a farci immergere in un’atmosfera traboccante di poesia che cattura la nostra attenzione e ci spinge ad intraprendere l’affascinante viaggio verso queste ragazze che, certamente, vengono da un altro pianeta.

    La mostra sarà ospitata dalla Galleria Mo.C.A di Cinzia Bonamoneta nella splendida cornice di Piazza degli Zingari, cuore del Rione Monti.

    Francesca Tilio

    Nata a Jesi ma cittadina del mondo che esplora per passione e per ispirazione, Francesca è fotografa, designer grafica e performer. Nel 2010 vince il premio Camera d’Oro a Lens Based Art Show di Torino con il progetto di autoritratti ME² e la performance con parrucche per sole donne. Nel 2013 debutta con il Pink Project, il suo lavoro più personale, ne parlano le grandi testate italiane. Pink Project è testimonial della campagna nastro rosa della LILT 2019 (Lega Italiana Lotta ai Tumori) ed è mostra itinerante per la raccolta fondi a favore della lotta al cancro al seno. Uno dei racconti contenuti nel suo primo libro, Le femmine sono numeri dispari, uscito nel 2015 per Erga edizioni,  9 racconti x 9 pezzi musicali x 9 fotografie scattate da lei, è ora un film dal titolo Vicini. Gipsytudine è il suo blog e una mostra. Girls from another planet è il suo nuovo progetto.

     

    Francesca Macera

    Storica dell’arte prestata al mondo della comunicazione, Francesca salta agevolmente tra le iconografie medievali e la fotografia contemporanea. Curatrice della mostra Tina Modotti fotografa e rivoluzionaria che ha portato molti alla scoperta di questa artista straordinaria vuole nuovamente guidare il pubblico alla scoperta di eroine femminili, questa volta però, provenienti da un altro pianeta.

Read 173 times Ultima modifica il Lunedì, 21 Ottobre 2019 07:26