Vivere la fotografia a Roma

Loni Mjeshtri. A fior d'acqua

  • Autore: Loni Mjeshtri
  • Curatore: Elisabetta Palmieri
  • Data Inizio: 25.10.2019
  • Data Fine: 16.11.2019
  • Dove: Acta International
  • Indirizzo: Via Panisperna, 82/83
  • Orari: martedì – sabato 16–19.30
  • Ingresso: libero
  • Tel. / Mob.: 064742005
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Descrizione Evento:

     

     

     

     

    Cosa c'è di più intrigante di una immagine a fior d'acqua, che ci attira magnetica e ci spinge a rimanere lì a fissarla? È solo una fugace apparizione che scivola via veloce o può diventare un luogo dove raccontare e raccontarsi?

    Lo sguardo di Loni Mjeshtri, giovane fotografo albanese, si posa sull'acqua del fiume o di una pozzanghera, e da qui costruisce il suo mondo, dove tutto si distorce e si trasforma. Le immagini limpide e rassicuranti cedono il posto ai riflessi fragili e incerti della città, ove prendono vita i suoi pensieri e desideri. Dalle acque increspate, fluide o sinuose emerge la sua personale vena creativa come un gioco di rimandi tra passato, presente e aspirazioni future.



    Che siano di natura o di architettura, le visioni di Loni sono interpretazioni della vita reale, ove il tempo si ferma e rimane in una dimensione che simula l'assenza di gravità. I luoghi perdono la loro connotazione reale e diventano luoghi interiori dove riannodare i fili della propria memoria. La narrazione visiva si dipana tra trasparenze e deformazioni, diventando, a volte, surreale come nell'immagine dei pesci rossi che sembrano librarsi in aria simili a fiori fra le fronde degli alberi.

    Proprio in questo forte interesse al distacco dal reale appare la peculiarità degli scatti di Loni Mjesthtri....non a caso uno dei suoi maestri preferisti è Magritte, da cui in alcune occasioni trae ispirazione.