Vivere la fotografia a Roma

Simone Bossi. (in) Land

  • Autore: Simone Bossi
  • Data Inizio: 23.11.2019
  • Data Fine: 25.01.2020
  • Dove: Divario
  • Indirizzo: via Famagosta, 33
  • Orari: martedì - venerdì 11-19, sabato 15-19
  • Ingresso: libero
  • Tel. / Mob.: 06 578 0855
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Descrizione Evento:


    (in) Land è la prima mostra personale di Simone Bossi, giovane fotografo di architettura fra i più apprezzati e promettenti del panorama contemporaneo. Il carattere distintivo della sua impronta artistica ha attratto l’attenzione di alcune tra le riviste più importanti del mondo dell’architettura, avendo fotografato le opere di Richard Serra, Piero Lissoni, Herzog & de Meuron e KAAN Architecten.
    Le foto in mostra vogliono mettere in luce gli aspetti più personali, nascosti e creativi del suo lavoro; un lavoro profondamente intimistico che trova la sua massima espressione attraverso l’esplorazione di una caverna. Simone Bossi ci accompagna nel suo metodo e ci racconta il suo personalissimo modo di leggere e interpretare l’architettura, naturale o artificiale che sia.
    Dieci scatti lenti, attesi, calibrati, che svelano il suo pensiero, il suo “io” e ci illustrano i temi salienti della sua ricca produzione fotografica: leggerezza, verticalità, geometria, composizione, luce, colore, serialità, indeterminazione, misticismo (solo per citarne alcuni).
    Scopo del suo lavoro non è fornire allo spettatore un reportage completo e accurato del soggetto ritratto. Al contrario, è proprio l’incompiutezza, il dettaglio a farci cogliere il valore, l’essenza stessa di questo luogo ameno. Simone Bossi rifugge messaggi troppo espliciti o diretti e ci invita e ricomporre mentalmente quello che non possiamo vedere, il non esibito.