Vivere la fotografia a Roma

Edmund Kurenia. Landscapes do not have owners

  • Autore: Edmund Kùrenia
  • Data Inizio: 02.03.2020
  • Data Fine: 22.04.2020
  • Dove: F d F AquAstyle Allenati A piacerti
  • Indirizzo: Viale Della Moschea, 130
  • Orari: martedì - sabato 09.00-19.00
  • Ingresso: libero
  • Tel. / Mob.: 06 8069 3184
  • Descrizione Evento:

     

    La mostra presenta fotografie in cui l'autore / osservatore ha immortalato paesaggi semplici in città (con un uomo che si appropria dello spazio) e fuori dalla città in cui lo spazio di assorbimento umano......


    Edmund Kurenia nato in Polonia nel 1977, ha studiato nella scuola privata Progettazione dello spazio e della Forma. Sin dalla giovane et. esprime interesse verso tipografia, grafica e fotografia. Nel frattempo, inizia a collaborare con diversi studi fotografici, fino ad arrivare alla creazione di un proprio studio di fotografia e di grafica NOS – New Options Spaces.
    Dopo cinque/sei anni di esperienze in fotografia commerciale in cui si occupa di moda, mobili, packshoot, ritratti, decide di chiudere lo studio e di dedicarsi di viaggi. Parte per l’Europa e non solo, passando per Inghilterra, Spagna, Francia, Cipro, Italia, Danimarca, anche Egitto e fino ad arrivare in Canada.
    “Perché per poter capire un’ altra civiltà, bisogna avere un confronto.”

    Nei suoi viaggi, decide di osservare, per poi fotografare, l’istinto di
    sopravvivenza, presente nelle diverse culture. Inizia anche a scrivere relazioni per il giornale polacco “Filiżanka smakow”. Per E.Kurenia, la fotografia è una forma di selezione, documentazione e codificazione, una selezione spazio-tempo, una comprensione del realismo e della natura ontologica, una filosofia del dialogo, una filosofia dell'incontro.
    “Viviamo in un mondo di tecno-cultura in cui prevalgono l'immagine e l'informazione, e l'uomo moderno è così debole che, dall'eccesso di questa informazione / immagine, non riesce a generare né un monologo (i propri pensieri) né un dialogo (contatto con un altro essere umano). In questa entropia naturale, fotografare permette di capire le proprie preferenze cognitive. “

    Edmund Kurenia presenta sempre i propri criteri estetici ed epistemologici nella scelta delle categorie. Seleziona (gruppi sociali, etnici, sottoculture ecc.), documenti (realtà, intimità, realismo ecc.) e codifica (ritratto). Oggi Edmund Kurenia vive a Roma, dove lavora su nuovi progetti.