CliCiak scatti di cinema 24° edizione

  • Autore: AAVV
  • Curatore: Antonio Maraldi
  • Data Inizio: 02.11.2021
  • Data Fine: 27.11.2021
  • Dove: Casa del Cinema
  • Indirizzo: Largo Marcello Mastroianni, 1
  • Orari: lunedì - venerdì 15.00-19.00, sabato e domenica 10.00-13.00 / 15.00-19.00
  • Ingresso: libero
  • Tel. / Mob.: 060608
  • Descrizione Evento:

     

    Organizzata dal Centro Cinema Città di Cesena e unica iniziativa del genere in Italia, “CliCiak scatti di cinema”, il concorso nazionale per fotografi di scena, festeggia la 24° edizione forte di nuovi record: oltre 2.850 le foto arrivate, a documentazione di 120 opere, tra film e serie televisive, presentate da 74 fotografi. Le foto vanno ad aggiungersi alle oltre 27.000 raccolte nel corso delle edizioni precedenti, riunite in una fototeca sul cinema italiano contemporaneo che non ha eguali nel nostro paese. Il cinema di una stagione particolare come quella appena vissuta, (2020-2021, con alcuni recuperi dalle annate precedenti) riassunto in immagini che sono state visionate da una giuria qualificata (la fotografa Marina Alessi, la studiosa di fotografia Giuseppina Benassati, il critico e storico dei media Cesare Biarese, il critico cinematografico Paolo Mereghetti e il giornalista esperto di fotografia Michele Smargiassi) che ha assegnato i premi a: Simone Florena (miglior foto per uno scatto de L’incredibile storia dell’isola delle rose), Nunzia Esposito (miglior serie cinema per le foto di Il buco in testa) e ad Anna Camerlingo (miglior serie tv per le foto de Il commissario Ricciardi). Il premio intitolato a Giuseppe e Alda Palmas, per un fotografo che per la prima volta si presenta al concorso è andato a Federica Di Benedetto per le foto del televisivo Chiara Lubich – L’amore vince tutto. Il premio speciale “Portrait, ritratto sul set”, assegnato quest’anno da Denis Curti, curatore di grandi mostre e direttore del SiFest di Savignano sul Rubicone, ha visto vincitori, per la sezione a colori ancora Anna Camerlingo (per una foto de Il commissario Ricciardi) e per la sezione in bianco e nero Duccio Giordano (per una foto de L’incredibile storia dell’isola delle rose).
    La mostra, curata da Antonio Maraldi, è composta dalle foto premiate e segnalate, con l’aggiunta di una significativa selezione degli scatti inviati

    PALMARES

    Giuria: Marina Alessi (fotografa), Giuseppina Benassati (studiosa di fotografia), Cesare Biarese (critico e storico dei media), Paolo Mereghetti (critico cinematografico e saggista), Michele Smargiasssi (giornalista esperto di fotografia)

    Miglior fotografia

    Simone Florena per L’incredibile storia dell’isola delle rose

    Segnalazioni

    Greta De Lazzaris per Anna

    Matteo Graia per Summertime 2

    Miglior serie fotografica cinema

    Nunzia Esposito per Il buco in testa

    Segnalazioni

    Philippe Antonello per Midnight Sky

    Riccardo Ghilardi per Il mio corpo vi seppellirà

    Miglior serie fotografica tv

    Anna Camerlingo per Il commissario Ricciardi

    Segnalazioni

    Francesca Fago per Romulus

    Loris T. Zambelli per Curon

    Premio Giuseppe e Alda Palmas

    Federica Di Benedetto per Chiara Lubich – L’amore vince tutto

    Premio speciale “Portrait, ritratto sul set” assegnato da Denis Curti,  direttore del SiFest di Savignano e curatore di grandi mostre

    Premio speciale “Portrait, ritratto sul set”

    Sezione colore: Anna Camerlingo  per Il commissario Ricciardi

    Segnalazione colore:  Paolo Ciriello  per Cosa sarà

    Sezione bianco e nero: Duccio Giordano per L’incredibile storia dell’sola delle rose

    Segnalazione Angelo R. Turetta  per Leonardo